FANZINE UFFICIALE C.A.S.T. 1983 - Anno 3 n°02 (01/2017)

TRASCINIAMO IL TORO ALLA VITTORIA!

Il campionato 2016/2017 è iniziato nel migliore dei modi: vittorie, punti e coreografie di ottimo livello. Il derby sugli spalti ha nuovamente visto una coreografia degna di essere ricordata!!!

Il Toro ci ha abituati bene nelle prime partite, facendoci sognare un piazzamento europeo, ma come tutti sappiamo, le favole nel mondo granata non durano molto. In poche partite, per mille motivi, siamo tornati sulla terra! Una terra che intendiamoci, non apprezzare è solo da "schizzinosi"... Tifosi dalla parola facile e dalla memoria corta, sempre pronti a contestare per qualcosa o criticare qualcuno. Quello che noi del C.A.S.T. 83 non riusciamo a spiegarci è perchè venite allo stadio per insultare la squadra, fischiarla oppure non sostenerla, vivendo (nella migliore delle ipotesi) nel totale mutismo a braccia conserte. Non è questa la Curva Maratona, non è questo lo spiritio dei tifosi di Curva. Esistono settori dello stadio che prevedono proprio la comodità, la copertina per le gambe, il buffet, la servitù, la possibilità di chiacchierare dei cazzi propri, il momento selfie! LA CURVA però è altra cosa! La Curva è la CASA di chi vuole (per 95 minuti) tifare e sostenere la squadra!!!

Ci saranno momenti per gioire e momenti per contestare (speriamo di no), ma saranno momenti ben precisi e meditati perchè non si può contestare oggi e osannare domani ... sarebbe un tantino incoerente! Noi non ci macchiamo di questa incoerenza per seguire istinto e massa!

Quando il Toro non ottiene i risultati sperati, i suoi tifosi devono faticare il doppio, devono urlare più forte!!! Abbiamo ancora molte partite per sognare insieme, non molliamo, abbracciamoci tutti e urliamo fino alla fine di ogni partita, per questa squadra splendida e folle! IL NOSTRO TORO è COSI' lo conosciamo fin troppo bene, allora fuori la voce e in alto le mani ... trasciniamolo noi alla vittoria!

La storia

Il C.A.S.T. (Club Amici Sostenitori Toro) nacque nel 1983 da un manipolo di dissidenti dell'allora Torino Club di Via Ormea. Questi, intenzionati a seguire il Toro in trasferta nonostante il parere contrario del club, decisero di agire autonomamente e partirono per Ascoli con un pulmino; durante il tragitto i sigg. Marchisio, Balla, Bertani, Sut, Pautasso, Leone e Bertero maturarono l'dea di fondare un nuovo gruppo più dinamico ed attivo. Il primo presidente fu il sig. Vittorio Sut, titolare di un bar che ospitò la primissima sede del C.A.S.T., in via Cagliari 28; il consiglio direttivo era molto determinato ed in breve tempo riuscì ad aggregare al club numerosi tifosi, arrivando ad organizzare due pullman per ogni trasferta dell'amato Toro. Talvolta capitò di ospitare anche personaggi famosi nell'ambito dello sport torinese e non solo, come ad esempio Emanuele Gamba e Fulvio Rossi. In quegli anni lo striscione del C.A.S.T. campeggiava nella Maratona a fianco dei maggiori gruppi della curva; il club inoltre garantiva la propria presenza nelle gare europee che il Toro disputava nelle varie competizioni. Il sig. Renato Vergano è stato presidente per un decennio nel corso del quale, sul finire degli anni novanta, il gruppo ha attraversato un periodo di stallo dovuto a problemi personali di alcuni consiglieri. All'inizio del 2006 il club ha subìto una svolta generazionale con l'ingresso di numerosi giovani che hanno portato idee, entusiasmo ed il solito viscerale amore per la maglia granata. Il sig. Italo Bertani è il vero "guru" del gruppo, da socio fondatore a traghettatore verso il nuovo corso, ha attraversato brillantemente ormai 33 anni di storia del club. La sede del C.A.S.T. 1983 per moltissimi anni ha avuto come indirizzo Via Verdi a Torino, presso il Circolo dei Beni Demaniali, in una zona centralissima, storica e molto suggestiva, ai piedi della Mole che è anche un particolare del logo. Attualmente dopo eventi tragici, che hanno visto la storica sede andare a fuoco per cause dolose, il gruppo ha ripreso il suo cammino presso una nuova e suggestiva sede! I nostri tesserati C.A.S.T. si concentrano in gran parte al 2° anello della Curva Maratona presso lo Stadio Grande Torino, dove dal campionato 2016/2017 è nuovamente collocato lo striscione del gruppo. L'obiettivo primario è quello di sostenere il Toro Ovunque sia possibile, Comunque a prescindere da risultati e categorie. Il motto infatti è "Ovunque ... Comunque", insieme all'ormai storico e piemontese "SOMA IJ MEJ".

TRASFERTE C.A.S.T.

Elenco delle trasferte 2016-2017

21.08.2016
Milan - Torino

11.09.2016
Atalanta - Torino

21.09.2016
Pescara - Torino

17.10.2016
Palermo - Torino

26.10.2016
Inter - Torino

31.10.2016
Udinese - Torino

20.11.2016
Crotone - Torino

04.12.2016
Sampdoria - Torino

18.12.2016
Napoli - Torino

08.01.2017
Sassuolo - Torino

22.01.2017
Bologna - Torino

05.02.2017
Empoli - Torino

CONTATTA IL C.A.S.T. 1983

Se vuoi contattarci vieni allo stadio durante le partite casalinghe, ci troverai al Secondo Anello Maratona. Oppure per info urgenti chiama il numero di cellulare +39.349.83.00.762.